domenica, aprile 3

Recensione de IL CROCIFISSO di Gerard O'Donovan

Lo chiamano il prete. La sua arma è una croce. Per le sue vittime non ha nessuna pietà...Dublino. Jesica Salazar, la giovane figlia di un diplomatico spagnolo in vacanza studio in Irlanda, viene trovata in fin di vita dopo una serata in discoteca, il corpo martoriato dalle bruciature di un oggetto rovente....







SFOGLIA IL LIBRO





Finalista al prestigioso premio Debut Dagger della Crime Writers' Association e
tradotto in nove paesi
è in arrivo
Titolo: Il Crocifisso
Autore: Gerard O'Donovan
Pagine: 384
Editore: Newtoncompton
Dal 14 aprile in libreria


Dublino. Jesica Salazar, la giovane figlia di un diplomatico spagnolo in vacanza studio in Irlanda, viene trovata in fin di vita dopo una serata in discoteca, il corpo martoriato dalle bruciature di un oggetto rovente. L’ispettore di polizia Mike Mulcahy, appena tornato dalla Spagna, viene chiamato a fare da interprete per la divisione Crimini Sessuali, che si occupa del caso. Mulcahy è un uomo in gamba, sa il fatto suo e ha molta esperienza con i crimini più efferati. Ma questo supera la sua immaginazione. Perché lo psicopatico che si aggira per le strade di Dublino è un angelo della morte, e la sua anima è nera come l’inferno. Si fa il segno della croce, poi colpisce, senza pietà. La sua è una vera e propria missione, e va fermata prima che sia troppo tardi. Prima che il crocifisso si abbatta come una vendetta divina su altre vittime innocenti…


Massimo Minimo ha detto:
La figlia del Ministro degli Interni spagnolo, a Dublino per una vacanza-studio, viene brutalmente aggredita e seviziata. Incaricato di raccogliere la testimonianza della ragazza è l'ispettore Mulcahy, da poco rientrato in Irlanda dopo un lungo periodo di lavoro a Madrid. Esperto in reati legati agli stupefacenti, Mulcahy viene, suo malgrado, aggregato alla squadra che indaga sull'aggressione. Fra l'ostilità dei nuovi colleghi, l'ispettore scopre che la ragazza è stata torturata con una croce.Nel frattempo una giovane giornalista, Siobhan, si interessa al caso ed inizia a ricevere strane telefonate che paiono giungere dal colpevole, ormai definito "il Prete". Le aggressioni si susseguono in un'escalation di violenza che culmina nella morte di una ragazza. La polizia effettua subito un arresto ma Mulcahy non è convinto ed inizia ad indagare su un oscuro episodio del passato. La corsa contro il tempo si fa serrata ed il prossimo bersaglio potrebbe essere proprio Siobhan, con cui l'ispettore ha instaurato una certa intesa.Buon thriller psicologico a sfondo religioso, "Il crocifisso" si occupa anche dei rapporti, non sempre facili, fra stampa e forze dell'ordine. Il finale lascia intendere nuovi sviluppi nella carriera dell'ispettore Mulcahy e nel suo rapporto con Siobhan; infatti nel Regno Unito è prevista a breve l'uscita di un nuovo romanzo della serie.

Voto: 1 2 3 4 5 

 


760x54_promo


2 Lascia un commento:

brontolo ha detto...

E' un buon libro pur non essendo particolarmente originale. Lo schema è quello classico dei thriller : un serial killer che colpisce in modo efferato , i poliziotti che cercano di fermarlo ed una giornalista impicciona , ambiziosa ma anche coraggiosa. .Un libro che scorre senza noia, tutto imperniato sulle indagini; i crimini particolarmente perversi e blasfemi del killer vengono per lo più riferiti e non descritti nei dettagli, rimanendo quasi in secondo piano rispetto allo svolgersi delle ricerche.Molti i riferimenti alle ferite lasciate in Irlanda dallo scandalo dei preti pedofili. Questo pare sia il primo di una serie con protagonista l'ispettore Mulcahy ed infatti il finale lascerebbe intendere il ritorno dei personaggi principali.

PENNYWISE ha detto...

Thriller discreto senza essere niente di speciale. Classica trama, classici personaggi, classici investigatori che non si sopportano, un killer con l'ennesimo trauma infantile al seguito che lo ha portato ad essere quello che è (che palle!), una giornalista che a me personalmente risulta abbastanza antipatica e un finale... senza particolari sorprese o colpi di scena. Bruttarello

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cronologia Post

Autori

Agatha Cristie (3) Alberto Custerlina (3) Alessandro Bastasi (9) Alessandro Berselli (1) Alessandro Perissinotto (2) Alessandro Vizzino (2) Alessandro Zanoni (2) Alfredo Colitto (16) Allan Guthrie (1) Andre Helena (5) Andrea Camilleri (7) Andrea G.Pinketts (3) Angela Capobianchi (4) Anne Holt (6) Anthony Neil Smith (2) Ariana Franklin (2) Arnaldur Indridason (3) Arne Dalh (2) Ballario Giorgio (2) Bill James (3) Bret Easton Ellis (2) Brian Freeman (9) Camilla Läckberg (7) Carin Gerhardsen (2) Carlo Luccarelli (3) Carolyn Graham (2) Charles Willeford (2) Charlotte Link (5) Chelsea Cain (3) Chiara Palazzolo (4) Ciro Auriemma (5) Claudio Paglieri (5) Cody McFadyen (1) Cormac McCarthy (2) Cornell Woolrich (1) Dan Simmons (3) Daniel Silva (5) Dean R. Koontz (3) Derek Raymond (4) Dominique Manotti (4) Don Winslow (12) Donald Westlake (2) Donato Carrisi (10) Douglas Preston e Lincoln Child (4) Ed McBain (2) Elisabetta Bucciarelli (6) Elizabeth George (1) Elmore Leonard (6) Eraldo Baldini (2) Fabrizio Canciani (2) Ferdinando Pastori (25) Francesca Battistella (10) Francesca Bertuzzi (3) Francesca Scotti (8) Francisco Gonzalez Ledesma (2) Frédéric H. Fajardie (2) Genna Giuseppe (1) George Simenon (5) George V. Higgins (3) Giampaolo Simi (2) Giancarlo De Cataldo (6) Giancarlo Narciso (8) Gianni Farinetti (1) Gianni Simoni (11) Gianpaolo Zarini (6) Giorgio Faletti (2) Giorgio Scerbanenco (11) Giuliano Pasini (8) Giuseppe Foderaro (3) Giuseppe Leto Barone (7) Greg Iles (4) Harlan Coben (1) Henning Mankell (1) Iain Pears (3) Ian McEwan (2) J. A. Konrath (1) James Ellroy (7) James M. Cain (2) James Patterson (14) James Rollins (6) Janet Evanovich (1) Jean Christophe Grangè (1) Jean Claude Izzo (1) Jean-Patrick Manchette (5) Jefferson Bass (2) Jeffery Deaver (10) Jerker Eriksson (3) Jim Nisbet (2) Jim Thompson (6) Jo Nesbø (12) Joe R. Lansdale (8) John Verdon (2) Jonathan Kellerman (3) Josè Carlos Somoza (3) Justin Cronin (2) Karin Slaughter (9) Ken Follet (2) Laura Costantini (3) Leo Malet (3) Leonard S. Goldberg (2) Linda Castillo (4) Linda La Plante (1) Linwood Barclay (2) Liza Marklund (3) Lorenza Ghinelli (5) Loriano Macchiavelli (5) Luca Filippi (4) Lucia Tilde Ingrosso (6) Luigi Romolo Carrino (4) Maj Sjöwall (1) Marco Bettini (2) Marco Buticchi (4) Marco Malvaldi (8) Marco Vichi (8) Marilù Oliva (6) Mario Mazzanti (9) Mary Higgins Clark (2) Massimo Lugli (5) Massimo Rainer (3) Matteo Righetto (1) Matteo Strukul (9) Maurizio De Giovanni (15) Mauro Marcialis (9) Michael Robotham (3) Micheal Connelly (7) Michele Giuttari (4) Omar di Monopoli (2) Paolo Grugni (5) Paolo Roversi (6) Patrick Fogli (9) Patrizia Mintz (6) Paul Harper (1) Petros Markarism (1) Philip Roth (1) Philippe Claudel (1) Philippe Djian (3) Piergiorgio Pulixi (18) Pierluigi Porazzi (6) Pierre Lemaitre (6) R.J Ellory (2) Remo Bassini (2) Riccardo Perissich (1) Richard Matheson (2) Roberto Costantini (6) Robin Cook (2) Rodolfo Wlash (1) Sabine Thiesler (3) Sam Durrel (3) Sam Neill (1) Sandrone Dazieri (3) Sara Bilotti (11) Sasha Naspini (3) Schätzing Frank (1) Seba&Fra (6) Sebastian Fitzek (5) Seth Grahame Smith (1) Shane Stevens (4) Simone Sarasso (5) Stefano Di Marino (34) Stelvio Mestrovich (4) Stephen King (11) Steve Berry (3) Stuart Macbride (4) Susanna Raule (3) Tersite Rossi (5) Tess Gerritsen (5) Tim Willocks (5) Ugo Barbàra (3) Ugo Moriano (2) Valerio Varesi (6) Victor Gischler (6) William Landay (2) Wulf Dorn (8)

Da non perdere

Da Evitare

NonSoloThriller

Interviste

Post più popolari

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.