giovedì, marzo 3

MILANO CRIMINALE di Paolo Roversi

Via Osoppo, Milano, 27 febbraio 1958. Una banda di rapinatori assalta un furgone portavalori in una sequenza degna di Hollywood che resterà impressa nella memoria collettiva. 









Titolo Milano criminale. Il ronanzo
Autore Roversi Paolo
Prezzo di copertina € 18,90
Dati 2011, 429 p., brossura
Editore Rizzoli (collana Rizzoli best)

Via Osoppo, Milano, 27 febbraio 1958. Una banda di rapinatori assalta un furgone portavalori in una sequenza degna di Hollywood che resterà impressa nella memoria collettiva. Per Antonio Santi e Roberto Vandelli, due bambini del quartiere che assistono sbalorditi all'azione, è il giorno della vocazione. Il primo entrerà in polizia e darà la caccia ai più pericolosi criminali degli anni futuri, dal ladro gentiluomo Lampis (il Solista del Mitra) al folle e geniale Carminati. Il secondo diventerà il bandito più imprendibile e carismatico che l'Italia ricordi. Attraverso il loro duello e le loro storie private, Paolo Roversi ricostruisce, con un ritmo e una scrittura che non danno tregua, un'epoca indimenticabile della nostra storia recente e ci guida alla scoperta di una Milano dal fascino irresistibile.



Diegothriller ha detto:
Questo tipo di noir, si associa completamente ai miei gusti. Milano anni 60-70, rapine, batterie criminali e molta azione.
I due bambini che assistono a una delle rapine più brutali nella Milano del 58, in via Osoppo, crescendo prendono due strade completamente diverse. Antonio Santi, diventerà un buon commissario, mentre Roberto Vandelli diventerà il più pericoloso criminale di quegli anni.
Santi dopo la scuola di Polizia entra nella squadra del commissario Nicolosi, questurino della vecchia scuola dove apprende molto essendo sempre in azione, sul campo, dando la caccia ai rapinatori. Molto bella la storia dell'inseguimento realmente accaduta della banda Cavalieri di Torino ( Banda Cavallero nella Realtà), che ha insanguinato le vie di Milano. Altrettanto interessante l'ascesa del Solista del mitra, (Luciano Lutring)
Nel frattempo, Roberto ancora minorenne, tra riformatorio rapine e, compiuta la maggior età, la galera, impara ad essere un vero criminale, uno dei più irraggiungibili di Milano. I suoi colpi, messi in atto con altri coetanei sono rapidi e efficaci. Paolo Roversi è stato bravo, è riuscito a rendere i due protagonisti molto veri, non esagerando con eroismi, romanzando una Milano affascinante realmente esistita. Lo consiglio perchè, oltre ad essere un bel libro, non guasta sapere un po della nostra storia recente!

760x54_promo

2 Lascia un commento:

PENNYWISE ha detto...

Splendido affresco della Milano anni 60/70. Due personaggi contrapposti ma nello stesso tempo uniti da un filo che parte quando sono ragazzini e arriva alla loro maturità, nel bene e nel male. E a far da cornice i movimenti del '68, gli studenti e poi gli operai, un brutto delitto alla Cattolica (chiaramente insabbiato) e una serie di magistrali rapine descritte minuziosamente. Roversi ci ha fatto vivere quegli anni, ci ha fatto amare e odiare, ci ha dato emozioni vere. Gran bel libro, davvero complimenti.

massimo ha detto...

Un romanzo in cui si mescolano finzione e realtà e che descrive uno dei periodi più bui non solo di Milano ma di tutta l'Italia. Le rivolte studentesche, la strage di Piazza Fontana, il delitto della Cattolica sono alcuni dei drammatici avvenimenti che fanno da sfondo alle esistenze parallele dello sbirro Santi e del bandito Vandelli. C'è spazio anche per ricordare lo sbarco sulla Luna, l'epica partita Italia-Germania del 1970,l'esplosione di gruppi quali Beatles e Rolling Stones. Il tutto accompagnato dai film di successo e dalle canzoni più in voga in quegli anni.
E poi, da tifoso granata, ho apprezzato non poco il ricordo della tragedia di Superga da parte di uno dei personaggi del libro.... un ulteriore grazie all'autore!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cronologia Post

Autori

Agatha Cristie (3) Alberto Custerlina (3) Alessandro Bastasi (9) Alessandro Berselli (1) Alessandro Perissinotto (2) Alessandro Vizzino (2) Alessandro Zanoni (2) Alfredo Colitto (16) Allan Guthrie (1) Andre Helena (5) Andrea Camilleri (7) Andrea G.Pinketts (3) Angela Capobianchi (4) Anne Holt (6) Anthony Neil Smith (2) Ariana Franklin (2) Arnaldur Indridason (3) Arne Dalh (2) Ballario Giorgio (2) Bill James (3) Bret Easton Ellis (2) Brian Freeman (9) Camilla Läckberg (7) Carin Gerhardsen (2) Carlo Luccarelli (3) Carolyn Graham (2) Charles Willeford (2) Charlotte Link (5) Chelsea Cain (3) Chiara Palazzolo (4) Ciro Auriemma (5) Claudio Paglieri (5) Cody McFadyen (1) Cormac McCarthy (2) Cornell Woolrich (1) Dan Simmons (3) Daniel Silva (5) Dean R. Koontz (3) Derek Raymond (4) Dominique Manotti (4) Don Winslow (12) Donald Westlake (2) Donato Carrisi (10) Douglas Preston e Lincoln Child (4) Ed McBain (2) Elisabetta Bucciarelli (6) Elizabeth George (1) Elmore Leonard (6) Eraldo Baldini (2) Fabrizio Canciani (2) Ferdinando Pastori (25) Francesca Battistella (10) Francesca Bertuzzi (3) Francesca Scotti (8) Francisco Gonzalez Ledesma (2) Frédéric H. Fajardie (2) Genna Giuseppe (1) George Simenon (5) George V. Higgins (3) Giampaolo Simi (2) Giancarlo De Cataldo (6) Giancarlo Narciso (8) Gianni Farinetti (1) Gianni Simoni (11) Gianpaolo Zarini (6) Giorgio Faletti (2) Giorgio Scerbanenco (11) Giuliano Pasini (8) Giuseppe Foderaro (3) Giuseppe Leto Barone (7) Greg Iles (4) Harlan Coben (1) Henning Mankell (1) Iain Pears (3) Ian McEwan (2) J. A. Konrath (1) James Ellroy (7) James M. Cain (2) James Patterson (14) James Rollins (6) Janet Evanovich (1) Jean Christophe Grangè (1) Jean Claude Izzo (1) Jean-Patrick Manchette (5) Jefferson Bass (2) Jeffery Deaver (10) Jerker Eriksson (3) Jim Nisbet (2) Jim Thompson (6) Jo Nesbø (12) Joe R. Lansdale (8) John Verdon (2) Jonathan Kellerman (3) Josè Carlos Somoza (3) Justin Cronin (2) Karin Slaughter (9) Ken Follet (2) Laura Costantini (3) Leo Malet (3) Leonard S. Goldberg (2) Linda Castillo (4) Linda La Plante (1) Linwood Barclay (2) Liza Marklund (3) Lorenza Ghinelli (5) Loriano Macchiavelli (5) Luca Filippi (4) Lucia Tilde Ingrosso (6) Luigi Romolo Carrino (4) Maj Sjöwall (1) Marco Bettini (2) Marco Buticchi (4) Marco Malvaldi (8) Marco Vichi (8) Marilù Oliva (6) Mario Mazzanti (9) Mary Higgins Clark (2) Massimo Lugli (5) Massimo Rainer (3) Matteo Righetto (1) Matteo Strukul (9) Maurizio De Giovanni (15) Mauro Marcialis (9) Michael Robotham (3) Micheal Connelly (7) Michele Giuttari (4) Omar di Monopoli (2) Paolo Grugni (5) Paolo Roversi (6) Patrick Fogli (9) Patrizia Mintz (6) Paul Harper (1) Petros Markarism (1) Philip Roth (1) Philippe Claudel (1) Philippe Djian (3) Piergiorgio Pulixi (18) Pierluigi Porazzi (6) Pierre Lemaitre (6) R.J Ellory (2) Remo Bassini (2) Riccardo Perissich (1) Richard Matheson (2) Roberto Costantini (6) Robin Cook (2) Rodolfo Wlash (1) Sabine Thiesler (3) Sam Durrel (3) Sam Neill (1) Sandrone Dazieri (3) Sara Bilotti (11) Sasha Naspini (3) Schätzing Frank (1) Seba&Fra (6) Sebastian Fitzek (5) Seth Grahame Smith (1) Shane Stevens (4) Simone Sarasso (5) Stefano Di Marino (34) Stelvio Mestrovich (4) Stephen King (11) Steve Berry (3) Stuart Macbride (4) Susanna Raule (3) Tersite Rossi (5) Tess Gerritsen (5) Tim Willocks (5) Ugo Barbàra (3) Ugo Moriano (2) Valerio Varesi (6) Victor Gischler (6) William Landay (2) Wulf Dorn (8)

Da non perdere

Da Evitare

NonSoloThriller

Interviste

Post più popolari

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.